Il social media menager

Vi è mai capitato di chiedervi cos'è e cosa fa un social media manager?

Il social media manager è una figura professionale che cura l'immagine di un'azienda o anche di una figura pubblica tramite i social media (facebook, twitter, google+, etc.). I canali social sono ottimi mezzi per farsi conoscere perché offrono alle aziende la possibilità di poter fare pubblicità in maniera del tutto gratuita. Ma saper gestire questo aspetto dei social non e facile come sembra, ed e qui che entra in gioco il social media manager.

Cosa fa un social media manager?

Se da un lato i social media offrono la possibilità di farsi conoscere a costo zero, e anche vero che se gestiti male possono dare alla nostra attività una pessima reputazione. Ed e per questo motivo che il social media manager che avrà il delicato compito di gestire l'immagine della nostra ditta deve essere un professionista con anni e anni di esperienza nel settore.

Il social media manager creerà i contenuti da pubblicare e si muoverà seguendo una strategia ben prestabilita che gli permetterà di raggiungere degli obiettivi prefissati già in precedenza. Anche se all'apparenza potrà sembrare un lavoro semplice, non lo e affatto e comporta grandi responsabilità, oltretutto è e un lavoro a tempo pieno. Le competenza che deve avere sono molte. Prima di tutto deve essere dotato di ottima creatività, ma deve essere anche un buon redattore pubblicitario, avere conoscenze di design, fotografia, programmi di scrittura, deve essere curioso, ma sopratutto deve amare il proprio lavoro. Un altra dote fondamentale e essere portati per la scrittura e sapere ciò che vuole il pubblico.

Come si diventa social media manager?

Il social media manager non è assolutamente una professione che si può improvvisare. Come già detto in precedenza servono innumerevoli anni di gavetta, ma serve anche un adeguata formazione che si ottiene frequentando corsi e leggendo libri. Il modo migliore per imparare è lavorare a fianco di qualcuno che abbia già maturato anni di esperienza nel settore e che possa insegnarci i cosiddetti trucchi del mestiere.

E' veramente utile in azienda un social media manager?

Studi hanno dimostrato che col passare del tempo sempre più grandi e piccole aziende decidono di investire nei social media manager, ma sono sopratutto le piccole imprese a trarre maggiori benefici. Tuttavia è molto difficile capire se l'incremento d'introiti è veramente da attribuire al social media manager o ad altre attività di marketing. Ad ogni modo si stima che nei prossimi anni i budget delle aziende per i social media manager cresceranno ancora di più.

Oggi il lavoro del social media manager è uno dei pochi che non conosce crisi. Ma bisogna avere veramente tanta passione e voglia di fare per portare a risultati. Inoltre i post da condividere o gli articoli da scrivere devono essere pubblicati quotidianamente, quindi si può considerare un lavoro a tempo pieno.

Perciò se senti di avere tutte le caratteristiche sopra descritte, buttati anche tu nel mondo del social media manager!